Escursioni fai da te per crociere low cost

 


√ Come si paga a bordo delle navi da crociera ?

0
Pubblicato 20 giugno 2013 da Crocierefaidate.it Staff in Crociere ABC

Se non siete mai saliti su una nave da crociera, forse ancora non sapete ancora come si paga a bordo delle navi da crociera ?.

Quando salite su una nave da crociera, potete dimenticare il portafoglio e la borsetta in cabina, i contanti li usate solo quando scendete in escursione sulla nave non si paga mai in contati.

Il primo giorno che vi imbarcate, nella vostra cabina troverete una tessera per ogni persona che soggiorna con voi anche per i bambini, è una tessera personale simile ad una carta di credito da portare sempre con voi, la sua funzione è molteplice.A cosa serve la carta per pagare sulla nave

Questa carta ha diverse funzioni, prima di tutto è la chiave della vostra cabina, vi permetterà quindi di effettuare l’accesso in cabina.

E’ la vostra carta di pagamento sulla nave per tutte le attività extra, per le consumazioni a pagamento al bar, per i divertimenti e lo shopping sulla nave.

E’ la tessera di riconoscimento che dovrete sempre presentare per scendere e salire dalla nave, nei pressi del porto poi è da tenere sempre a portata di mano in quanto le operazioni di sbarco e imbarco saranno più veloci.

Questa carta sarà anche associata ad una vostra foto che vi verrà fatta quando vi imbarcate sulla nave il primo giorno.

Quali sono i metodi di pagamento sulla nave ?

Sulle navi da crociera, abbiamo detto che si paga con questa carta, ma prima di poter effettuare le prime spese dobbiamo attivare la carta, solitamente deve essere attivata entro le 48 ore.

L’attivazione consiste nel dichiarare la modalità di pagamento che si preferisce utilizzare per saldare il conto a fine crociera e coprire le spese effettuate sulla nave durante il periodo di navigazione.

Potrete quindi pagare in due modi:

  • carta di credito  (sono accettate principalmente i circuiti Visa e Mastercard, non è quasi mai accettata la Visa Electron… quindi se avete una Postpay meglio chiedere più dettagli alla compagnia per evitare spiacevoli inconvenienti…);
  • contanti

In caso di carta di carta di credito, dovete recarvi alla reception o ai totem sparsi nei vari ponti della nave, per abilitare la carta e abbinarla alla tessera di pagamento ricevuta in cabina.

Durante questo processo potrete accreditare anche gli altri ospiti della stessa cabina sulla medesima carta di credito, in questo modo le vostre spese e quella del vostro partner saranno accreditate tutte sulla stessa carta di credito. Se avete dei ragazzi fate attenzione ad abilitare anche la loro carta, potreste trovarvi con spiacevoli sorprese di fine viaggio…

Fino a quando non attivate la carta di credito e la abbinate alla vostra carta non potrete fare spese sulla nave, quindi è una delle prime cose da fare appena si sale a bordo e si raggiunge la cabina.

Se invece scegliete il metodo di pagamento in contanti, allora dovrete recarvi nell’apposita sala che vi verrà comunicata per effettuare il deposito dei contanti (circa 150 euro a persona) e a fine crociera saldare il restante in caso di debito o ritirare i soldi in caso di credito.

In caso di uso di contanti, durante la crociera potrebbe essere richiesto un ulteriore deposito, per questo noi consigliamo di utilizzare una carta di credito in modo da non avere lo stress e potersi godere tranquillamente la vacanza.

Se avete paura di prendere il controllo delle spese, sappiate che in ogni momento potete chiedere una stampa del vostro conto alla Reception o vedere un riassunto del conto dal televisore della vostra cabina con un dettaglio delle vostre spese fino a quel giorno.

Se avete altre domande sui metodi di pagamento sulla nave non esitate a lasciare un commento.


MSC Crociere