Escursioni fai da te per crociere low cost

 


√ Come ci si imbarca e sbarca dalla nave da crociera ?

0
Pubblicato 21 giugno 2013 da Crocierefaidate.it Staff in Crociere ABC

Se gli articoli sui costi della crociera non vi hanno spaventato e avete già prenotato la vostra prossima destinazione allora vediamo qualche informazione in più su come funziona l’imbarco e lo sbarco sulle navi da crociera.

A seguito della prenotazione, a ridosso della partenza, vi verrà consegnato dall’agenzia di fiducia o vi arriveranno via internet dei fogli da piegare e trasformare in etichette da applicare alle valige.

Queste etichette come potete vedere riporteranno sopra il numero della cabina, il nome della vostra nave e il vostro nome e cognome, vi consigliamo di attaccarle alla vostra valigia quando siete nel porto, se infatti dovete effettuare un volo aereo rischiate di perderle durante il tragitto.

Arrivati al terminal crociere dovrete lasciare le valige agli addetti della compagnia di crociera, loro vi forniranno un numero che determinerà il momento in cui potrete salire a bordo, nel frattempo vi potete accomodare al terminal crociere.

Una delle cose belle e che sali sulla nave e raggiungi la tua cabina con le mani libere, senza bagagli, le tue valige le ritroverai in cabina poco dopo essere salito a bordo.

A tal proposito vi ricordiamo di chiudere sempre i vostri trolley con dei lucchetti e nel caso di portarsi un bagaglio a mano per le medicine, gli oggetti preziosi e altre cose magari delicate che preferite imbarcare voi stessi e portare a bordo personalmente.

Se non siete alla prima crociera, avrete una carta fedeltà della compagnia, allora potreste avere diritto all’imbarco privilegiato o anche in caso di cabine di livello superiore potreste avere questo privilegio, ma solitamente i tempi di attesa non sono mai lunghissimi e poi siamo in vacanza e vero che non vediamo l’ora di salire ma ormai manca poco !!!

Quando salite sulla nave, il personale della compagnia, vi farà una fotografia che sarà abbinata alla vostra tessera personale (quella che utilizzerete per i pagamenti a bordo), questa foto sarà visibile sui dispositivi degli addetti ai servizi di sicurezza e vi identificherà in ogni porto in caso di salita o discesa dalla nave stessa.

A fine crociera purtroppo arriva anche il momento dello sbarco, anche in questo caso ci permettono di scendere dalla nave “con le mani libere”, la sera prima sarà quindi necessario preparare, chiudere e depositare le valigie davanti alla porta della propria cabina, nel corridoi, durante la notte verranno prelevate tutte e sbarcate il giorno successivo.

Anche in questo caso la compagnia recapiterà in cabina delle etichette colorate che determineranno il vostro orario di sbarco dalla nave. Il colore sarà anche utile per ritrovare le vostre valige nel porto di arrivo, saranno infatti divise per colore e nel vostro settore troverete i vostri trolley sbarcati e pronti per essere “portati a casa”.

Anche in questo caso le priorità di sbarco vengono date a coloro che hanno acquistato delle escursioni nel porto di sbarco, agli ospiti delle cabine di livello superiore, agli ospiti con transfert verso altre destinazioni e via dicendo.

Solitamente ci vogliono un paio d’ore per sbarcare tutti gli ospiti della nave, anche in questo caso con un pò di pazienza non ci si accorge nemmeno dell’attesa, certo sono gli ultimi attimi di crociera ma non si può fare molto solo ripensare al soggiorno appena trascorso…

Anche in questo caso il consiglio è quello di tenere con se medicinali, oggetti preziosi e delicati, e sbarcarli in autonomia in modo da evitare spiacevoli inconvenienti.

Inoltre se avete bisogno di anticipare lo sbarco, potete provare a chiedere la sera prima al servizio clienti, spesso con motivazioni serie cercano di esaudire le richieste tentare non nuoce.

Se avete altre domande sulle procedure di imbarco e sbarco siamo ovviamente a disposizione….


MSC Crociere